Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on Nov 6, 2017 in economia, politica, signoraggio |

The Central Bank Bubble: How Will It Burst?

The Central Bank Bubble: How Will It Burst?

“The Bubble Banca Centrale: Come scoppierà?”

Gallo gestisce il Macro Credit Fund Algebris descritto come “una strategia di investire senza vincoli sui mercati obbligazionari e del credito a livello globale, e con la responsabilità di piombo per le strategie Macro” sul sito web della società .

Gallo imposta la scena come segue.

La maggior parte degli investitori stanno ancora giocando il gioco, e nella stessa direzione. Stimiamo ci sono attualmente circa $ 11tn in obbligazioni negativo rendimento e oltre $ 2TN nelle strategie che dipendono esplicitamente o implicitamente sulle correlazioni volatilità e di attività stabili. Se i tassi di interesse bassi e QE sono stati la leva spingendo verso l’alto i prezzi di dividendi e le attività che paga la cedola, le banche centrali sono il fulcro.

Questo fulcro sta lentamente spostando : la BCE ha appena annunciato una riduzione nel suo programma di acquisto di obbligazioni, la Banca d’Inghilterra è probabile hike questo mese – anche a fronte di debolezza economica -la Fed sarà probabilmente alzare i tassi di nuovo nel mese di dicembre, e il PBoC ha recentemente messo in guardia di attività sopravvalutazione.

Uno dei nostri pezzi preferiti del rapporto è infografica “The Magic Money Tree”, che spiega come il QE ha beneficiato di una pletora di strategie di investimento e ha creato la bolla corrente per terminare tutte le bolle .

Ora Gallo è ovviamente di buon senso perché non inchiodare i suoi colori per l’albero su uno dei fattori che pungere la bolla banca centrale. Invece egli offre quattro scenari. La prima minaccia è un aumento dell’inflazione, che riassume come segue.

1. Inflazione: dopo nove anni di bassa flation, la probabilità di un improvviso aumento dell’inflazione è in aumento, mentre i mercati del lavoro diventano più stretto, la globalizzazione lascia modo di politiche protezionistiche e la liquidità raggiunge creare posti di lavoro di piccole e medie imprese le banche re-start prestito.

Scatenare l’inflazione a parte, Gallo ritiene che la Cina potrebbe continuare ad esportare inflazione sulla base di una più resistente economia cinese del previsto. Gallo ritiene che la Cina può avere opzioni politiche sufficienti a sgonfiarsi senza problemi la sua bolla del credito. Mentre potremmo non essere d’accordo, è una possibilità.

La seconda minaccia alla bolla banca centrale è … banchieri centrali.

2. stessi banchieri centrali:le banche centrali sembrano aver spostato il loro tono a preoccuparsi sempre più sulla stabilità finanziaria. Ci sono buone ragioni per farlo. Siamo molti anni in un’espansione sincrona globale, e ci saranno poche munizioni politica monetaria per combattere una nuova rallentamento, con tassi di interesse vicino a minimi record e $ 20tn nei bilanci delle banche centrali globali. In alcuni paesi, come il Giappone e la Svizzera, le banche centrali sono cresciuti i loro bilanci per dimensioni simili alle rispettive economie. La buona notizia è alcune banche centrali stanno cercando di frenare lo stimolo prima del loro mandato si conclude. La Federal Reserve è pronta ad aumentare i tassi di nuovo nel mese di dicembre, la Banca d’Inghilterra sarà probabilmente escursione, la BCE ha annunciato una riduzione degli acquisti e la Banca del Canada ha fatto un’escursione troppo. La cattiva notizia è che i mercati hanno finora largamente ignorato questa riduzione di stimolo.

Ha senso … le banche centrali hanno creato la bolla via QE e ZIRP / NIRP, in modo da invertire questa strategia potrebbe pungere la propria bolla.

La terza minaccia è un’altra allegra banda di malfattori.

3. I politici:QE banca centrale non solo ha abbassato i rendimenti e potenziato i prezzi degli asset. Ha anche artificialmente soppresso volatilità. Eppure volatilità può tornare come le conseguenze della crescente disuguaglianza nella distribuzione della ricchezza, opportunità e delle risorse naturali in tutto il mondo. L’ultimo decennio è stato grande per miliardari, non così buono per Main Street. La disuguaglianza di ricchezza e di opportunità nelle economie sviluppate ha alimentato anti-establishment voti di protesta come quelli per Brexit o Presidente Trump. Altri partiti populisti sono in aumento in Europa continentale e la Scandinavia. A sua volta, il populismo nazionale e il nazionalismo nei paesi sviluppati può aumentare conflitti commerciali e protezionismo – si veda ad esempio il potenziale di ritiro dal NAFTA, o la minaccia tariffaria EU-UK – così come il militarismo esacerbare e conflitti geopolitici.

Non abbiamo nulla da aggiungere.

4. Il mercato: l’aumento della crescita, bassa inflazione e bassi tassi di interesse hanno dimostrato un vantaggio per i mercati globali. Ora ci sono $ 20tn in attività delle banche centrali a livello mondiale, e circa il 10% del debito sovrano globale sta dando negativo. Gli investitori hanno acquistato titoli azionari per rendimento e obbligazioni per le plusvalenze, e hanno venduto la volatilità in modo esplicito o posizionati in strategie che sono implicitamente breve volatilità. Essi assumono una volatilità stabile e correlazione tra il prezzo delle attività. Ad esempio, le strategie di rischio di parità assumono una correlazione negativa tra le attività rischiose, come azioni, e “attività prive di rischio”, come titoli del Tesoro USA. Ma cosa succede se entrambi declino insieme, e di breve volatilità gli investitori diventano costretto a distendersi i loro portafogli?

Esattamente, questo è quello che stiamo aspettando, ma quello che è il catalizzatore? Nessuno sa.

Se siamo stati costretti a indovinare che cosa pungere la bolla, probabilmente porre maggiormente l’accento sulla Cina rispetto alla relazione Algebris fa. Tuttavia, mettendo da parte le sue cause, condividiamo vista di Gallo su alcuni dei meccanismi principali che saranno “in gioco” quando una crisi si svolge.

Quale sarà la prossima crisi simile?

La più di $ 2TN nelle strategie esplicite ed implicite di breve volatilità potrebbe essere la scintilla, simile a sub-prime per i mercati del credito nel 2008, che era di $ 1.4tn. Tuttavia, una futura crisi sarebbe molto diverso dal 2008. La crescita dei veicoli di investimento passivi e nella mancata corrispondenza tra attività e passività che comprano esse emessi, la mancanza di attività prive di rischio e crescita catene collaterali, diminuendo liquidità degli scambi a causa di requisiti patrimoniali più elevati per concessionari puntano a più fragilità dei mercati finanziari.

E ‘perfettamente configurato, se sapessimo solo quando.

* * *

Rapporto completo qui di seguito …

 

fonte: http://www.zerohedge.com/news/2017-11-04/central-bank-bubble-how-will-it-burst